DESCRIZIONE

Tra i primi rilievi delle orobie Bergamasche, il Monte Pora diviene in inverno un bianco balcone che spazia dal Lago d’Iseo alle irte cime della Presolana.

In questo ambiente, calzate le ciaspole presso il parcheggio di Malga Alta, saliremo dal versante nord-est, evitando le piste da sci, raggiungendo il crinale e risalendolo in direzione sud fino alla cima (1880 m).

Dopo la dovuta sosta ad ammirare l’ampio panorama, riprendiamo il cammino lungo il crinale sul versante opposto (sud-ovest) per scendere, rasentando il bosco, fino alla Baita Termen (1630 m), punto di appoggio, normalmente affollato di sciatori, dove è possibile ristorarsi con panini e bevande calde.

Si prosegue quindi lungo il crinale sud che porta al Rifugio Pian de Palù (aperto) e poco dopo al Monte Alto (m1714), altrettanto panoramico, per poi voltare decisamente verso nord-ovest e compiere un largo giro in leggera discesa, verso il Rif. Magnolini (1610 m) dal quale, seguendo un percorso già battuto, rientreremo nell’abitato di Malga Alta.

PROGRAMMA

Ore 07:00 Partenza da Melegnano, Via Lazio, con auto proprie

Ore 09:30 Arrivo previsto a Malga Alta (1470 m)

Ore 16:30 Partenza da Malga Alta

Ore 18:30 arrivo previsto a Melegnano

Quota massima: Monte Pora (m 1880 m)

Dislivello totale S/D: circa 500 m

Difficoltà: facile

Durata indicativa: 4 ore

Attrezzatura consigliata: Abbigliamento da montagna invernale (Felpa, giaccone, calzoni possibilmente impermeabilizzati, calza termica scarponi, zaino, ricambi); ciaspole e bastoncini.

Gli Organizzatori si riservano eventuali modifiche al programma per cause di F.M.

L’ammissione alla gita è soggetta alla valutazione degli accompagnatori.

Quote

Soci 5 Euro, Simpatizzanti 12 Euro

Le spese di trasporto con auto verranno suddivise equamente tra i partecipanti.